FRAGRANZE GLAMOUR

fragranze uniche

“Le signore di teatro hanno naso”

Le signore in questione sono Fiorella Lucci, Federica Schirra e Gaia Caiani e sono sicuramente i loro ricordi, emozioni e sogni che hanno contribuito, dopo soli 3 anni dalla nascita di Teatro Fragranze Uniche, alla realizzazione di una gamma di prodotti che fluttuano nelle stanze imprimendo un marchio,  lasciando ricordi e regalando emozioni. Le incontro mentre sono in partenza di nuovo per il prossimo MAISON & OBJET PARIS, evento di punta della moda per la casa.

Le imprenditrici, in 3 anni dalla nascita dell’Azienda, hanno “imparato a leggere” le fragranze, proprio come se il settore fosse un libro da sfogliare e in cui immergersi per ritrovarsi arricchiti.

fragranzeL’idea di scegliere il libro come icona di approfondimento culturale nasce per suggerire il concetto di uno stile di vita, un modo di concepire gli ambienti dove vivere e lavorare in modo meno superficiale puntando un focus sull’alta artigianalità che combatte l’idea di una profumazione per ambienti omologata e di scarsa qualità.

Linea di punta di questa edizione è la linea Fragranza Glamour: fragranze rubate alla terra, la Toscana, nelle terre che ci regalano il loro prodotto, alla scoperta di questo incredibile mondo, dove si indovina un lungo lavoro fatto di passione e amore, valori, cultura e tradizione, alla scoperta dei vigneti che, ai piaceri dell’enologia, associano spettacolari panorami, terre verdeggianti fatte di silenzio.

Il profumo non è né maschile né femminile, è pura comunicazione, e Teatro Fragranze ha creato una linea di fragranze per interni contraddistinta da un packaging eccezionale: sono sete e broccati, oltre ad una leggerissima pelle conciata a mano, morbida e duttile come la seta, e poi cashmere leggeri come nuvole a “vestire” le bottiglie dando un mood inconfondibile, unico, studiato, affascinante.

Una linea unica, emozionale, un mondo di essenze e di sensazioni sinestetiche dove l’azienda porta per mano gli appassionati delle profumazioni per ambienti per scoprire ed esplorare una nuova cultura olfattiva della casa presentando le fragranze2caratteristiche tecniche dei diversi prodotti – profumi, diffusori, candele, quadretti profumati di ceramica e di cera – un mondo di proposte sospese tra fashion e arredo, tra drappeggi di stoffe pregiate e nuance di colori per giocare con il ricordo degli odori, misti ai colori e alla luce degli spazi.

In casa e negli ambienti di lavoro la fragranza di Teatro Fragranze Uniche è il primo attore, per un viaggio senza tempo dove, dai vigneti toscani fiorisce sui tendaggi, sboccia sulle tovaglie, colora lenzuola e biancheria per la camera, sfida il tempo e gioca con la luce degli ambienti, “veste” impalpabilmente la fantasia del tessuto, abitato anche dai personaggi dei boschi, da elementi fiabeschi o da pure e semplici forme dal tratto sognante.

Showroom Italia

Via Maragliano, 56 – 50144 Firenze

www.teatrofragranzeuniche.it

info@teatrofragranzeuniche.it

Showroom USA

NY – 469 W.7th Avenue

NEW YORK, NY 10001

Press: Cristina Vannuzzi Landini – cristina.vannuzzi@gmail.com

Written By

Nata a Firenze, vive a Firenze e New York, é esperta in comunicazione, ufficio stampa e merchandising. Già capo ufficio stampa per REL, la finanziaria per l'informatizzazione della PA sotto Enea e Ministero del Lavoro, già associata FERPI e all’Associazione Donne del Vino, ha svolto numerosi incarichi tra cui responsabile merchandising per Lamborghini Automobili per il principe Hutamo Mandala Putra Suharto, merchandising per Giubileo 2000, e capo ufficio stampa per Ordine Toscano Consulenti del Lavoro. Organizzatrice e creativa per eventi, Ufficio stampa Mostra Internazionale dell’Artigianato e Mostra Internazionale del Caravan, Sponsorizzazioni e allestimento per Mostra Internazionale dell’Antiquariato, Ufficio stampa Twiga Beach Club, locale in Versilia di Flavio Briatore. Attualmente ricopre gli incarichi di responsabile stampa per alcune attività ristorative toscane. Collabora con Studio Legale USA per internazionalizzazione della P/M impresa italiana verso USA, Cina e Brasile. Collabora come autore in vari settori per testate web e cartaceo.

1 Comment

Commenti